Lascia un like, a te non costa nulla, per noi vale molto!

La concentrazione delle soluzioni



Le soluzioni sono sistemi omogenei composti da più sostanze.
La sostanza che è presente in maggiore quantità è chiamata solvente (solitamente è allo stato liquido),
le sostanze in esso disciolte sono chiamate soluti.
Il solvente più comune è l'acqua (H2O).
Si possono avere soluzioni più o meno concentrate a seconda che sia presente più o meno soluto disciolto in un'unità di soluzione.


Qui di seguito un elenco di unità di misura:


Molarità: M   =   n °  moli   soluto Volume   soluzione   ( in   litri )

Molalità: m   =   n °  moli   soluto massa   solvente   ( in   kg )

Normalità: N   =   n °  equivalenti Volume   soluzione   ( in   litri ) Come si ricavano il numero di equivalenti? n ° equivalenti   =   massa   ( in   grammi ) massa   equivalente massa   equivalente   =   massa   molecolare valenza   operativa La valenza operativa è il numero di cariche H+ o OH- che entrano in gioco; NaOH e HCl hanno valenza operativa 1, Ca(OH)2 e H2SO4 hanno valenza operativa 2...
Più facile forse è ricordare che si può passare da una Molarità ad una Normalità utilizzando la seguente formula:
N = M • Valenza_Operativa


Percentuale in peso: % P / P   =   massa   soluto   ( in   grammi ) massa   soluzione   ( in   grammi ) 100 Indica quanti grammi di soluto ci sono in 100 grammi di soluzione


Percentuale peso/volume: % P / V = massa   soluto   ( in   grammi ) volume   soluzione   ( in   mL ) 100 Indica quanti grammi di soluto ci sono in 100 mL di soluzione (ovvero in 100 cm3)


Percentuale volume/volume: % V / V = volume   soluto   ( in   mL ) volume   soluzione   ( in   mL ) 100 Indica quanti mL (1mL=1cm3) di soluto ci sono in 100 mL di soluzione (ovvero in 100 cm3)


Parti per milione: ppm = massa   soluto   ( in   mg ) volume   soluzione   ( in   Litri ) Indica quanti mg di soluto ci sono in 1 Litro di soluzione (1 L = 1 dm3)



Diluire una soluzione (le diluizioni):
Si possono usare le formule inverse di questa relazione (dimostrabile con la formula della molarità):
Mi • Vi = Mf • Vf
Dove Mi è la molarità iniziale, Mf è la molarità finale, Vi il volume iniziale e Vf il volume finale.
Ricordando che il volume di solvente da aggiungere è dato da Vf-Vi





Test sulla concentrazione delle soluzioni

© compitoinclasse
compitoinclasse@virgilio.it