Lascia un like, a te non costa nulla, per noi vale molto!

La tavola periodica degli elementi



La tavola degli elementi, ideata da Mendeleev,
raccoglie tutti gli elementi numerandoli con un numero progressivo (numero atomico).

Gli elementi sono disposti su più righe, detti PERIODI;
ogni periodo rappresenta il livello energetico degli elettroni del guscio più esterno di ogni elemento che ne fa parte.
Ad esempio: il Litio (numero atomico = 3) è un elemento del secondo periodo,
per cui i suoi elettroni del guscio più esterno avrenno livello energetico 2:
infatti possiede due elettroni nell'orbitale 1s, e uno nell'orbitale 2s.

Gli elementi sono disposti su più colonne, detti GRUPPI;
l'appartenenza ad un gruppo dà un'indicazione della valenza dell'atomo in esame.
I gruppi sono 8. L'ottavo gruppo è quello dei cosidetti GAS NOBILI,
che possiedono l'ottetto completo, e che quindi non si combinano con altri atomi.
Il primo gruppo è quello dei metalli alcalini, il secondo quello dei metalli alcalino-terrosi,
il settimo quello degli alogeni.

A seconda della posizione gli elementi possono essere divisi in:
Gas nobili: 8° gruppo
Metalli: 1°-2° gruppo
Non metalli: settore in alto a destra
Semi-metalli: lungo la linea di demarcazione tra metalli e non metalli
Elementi di transizione: appartengono ai sotto-gruppi che si trovano tra il 2° e il 3° gruppo,
fisicamente si comportano per lo più da metalli
(ne fan parte il ferro, il rame, l'oro, l'argento, il mercurio...)


Molte proprietà chimico-fisiche degli elementi sono periodiche
(gli elementi vicini hanno spesso caratteristiche simili).
Ad esempio:
L'elettronegatività è minima negli elementi situati in basso a sinistra,
cresce fino a raggiungere i massimi livelli nella zona in alto a destra
(gas nobili chiaramente esclusi)...

Non si può negare che sarebbe utile ricordare qualche simbolo degli elementi...
(bisognerebbe ricordare almeno i primi 20 elementi, sapendoli collocare correttamente sulla tavola)

La tavola periodica degli elementi di Mendeleev






Test sulla tavola periodica degli elementi

© compitoinclasse
compitoinclasse@virgilio.it